Contrasto

Dimensione testo

Ricerca avanzata

PROFESSIONE » Novità legislative

Appropriatezza prescrittiva sui farmaci Ipolipemizzanti Statine ed Ezetimibe

03 Feb 2017

(omissis)

La Giunta regionale con provvedimento n. 2034 del 13.12.2016, pubblicato sul BURP n. 5 Supplemento del 12.01.2017, che si allega in copia con valore di notifica ha disposto in sintonia con quanto previsto dalla nota AIFA 13 (Determina AIFA n. 617 del 16.06.2014 pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 156 del 08.07.2014) una serie di iniziative finalizzate a ricondurre l'andamento prescrittivo regionale alla media nazionale, prevedendo che il contenimento della spesa convenzionata relativa alla categoria degli ipolipemizzanti sia pari ad almeno 1'80% del gap riscontrato tra Regione Puglia e media nazionale (dati OSMED).

Con il precitato provvedimento n. 2034/2016 è stato disposto di controllare mediante la compilazione di una scheda di monitoraggio implementata nel sistema informativo regionale Edotto le prescrizioni relative ai principi attivi ad alto costo ed a maggior incidenza sulla spesa farmaceutica regionale, quali Rosuvastatina ed Ezetimibe in mono terapia/associazione precostituita o estemporanea con Simvasatina.
Considerato che suddetta deliberazione autorizza questa Sezione "Risorse Strumentali e Tecnologiche" a fornire indicazioni operative e di dettaglio per l'attuazione delle relative disposizioni, è stata elaborata apposita scheda per il monitoraggio di detti principi attivi ad alto costo in allegato "A".

Fermo restando che gli indirizzi prescrittivi indicati nella deliberazione in parola sono  immediatamente applicabili, al solo fine di consentire alle diverse software house le necessarie modifiche agli applicativi in uso, si dispone che a far data dal 1 aprile 2017 tutte le prescrizioni di Rosuvastatina ed Ezetimibe in mono terapia/associazione precostituita o estemporanea con Simvasatina devono essere effettuate dal medico specialista sulla base della scheda in Allegato "A" utilizzando il sistema informativo regionale Edotto secondo le specifiche di seguito riportate.

Il medico specialista, preso atto di quanto disposto dall'AIFA con la nota 13, in base ai criteri specificati dalle linee guida ESC/EAS secondo cui è appropriato prescrive farmaci a carico del SSN per il raggiungimento del target terapeutico quali Rosuvastatina ed Ezetimibe in mono terapia/associazione precostituita o estemporanea con Simvasatina, deve compilare in ogni sua parte la scheda in allegato "A", acclusa alla presente circolare, esclusivamente utilizzando il sistema informativo Edotto e rilasciando una copia cartacea al paziente.

Il medico di medicina generale, acquisita dal paziente la copia della scheda allegato "A", se condivisa, procede alla prescrizione della specialità medicinale sulla ricetta dematerializzata (o nei casi residuali previsti su ricettario del SSR) con l'annotazione nella apposita sezione della ricetta (disposizioni regionali) di opportuno codice come di seguito specificato:

Allegati

Nota REgionale 541 del 2/2/2017

omceo ordine dei medici chirurghi ed odontoiatri della provincia di bari

Via Capruzzi n. 184, Bari
Tel. 080 5566855 - 080 5575512
Fax: 080 5427063







Professione

Codice deontologico
Leggi istitutive
Pubblicità sanitaria
Tariffario minimo
Novità legislative
Fisco e previdenza
Farmaci e farmacovigilanza
Concorsi ed avvisi
Opportunità di lavoro

Cittadini

Carta dei diritti del malato
Associazione malati e volontariato

Odontoriatri

Commissione odontoriatri
Notizie odontoiatri
Eventi odontoiatri
Riconosci il tuo dentista

Chi siamo

Organigramma
Personale Amministrativo
Trasparenza
Variazione Iscritti
Attività del Consiglio

Attività & Servizi

Commissioni ordinistiche
Accordi e convenzioni
Punto Informativo ENPAM
Modulistica
Cerca un Medico
Orari di apertura al pubblico

web made in italy jcom italia web comunicazione marketing bari sito internet ecommerce registrazione dominio

© 2013, OMCEO Bari | P.IVA 93021170720 | Note legali | Privacy | Credits