Contrasto

Dimensione testo

Ricerca avanzata

NEWS

Ecm, Commissione: bonus Dossier più ricco e debiti ridotti in aree del sisma

04 Ago 2019

Doctor 33
 

Sul filo di lana del semestre finale per il completamento degli obblighi formativi del triennio in scadenza, arrivano buone notizie per i medici: è stato portato a 30 crediti formativi, dai 10 previsti, il bonus relativo al Dossier formativo individuale e di gruppo, mentre, per i professionisti sanitari domiciliati o che svolgono la propria attività presso i comuni colpiti dal sisma del 2016 e 2017, viene ridotto il debito formativo per il triennio 2014-2016 e dimezzato l'obbligo per il triennio 2017-2019. A stabilirlo, sottolinea una nota Fnomceo, sono due delibere adottate nel corso della riunione del 25 luglio dalla Commissione nazionale per la formazione continua (Cnfc) e riportate in due comunicazioni dell'Agenas. 
 
In particolare, quella sui bonus è una delibera integrativa della precedente regolamentazione del 14 dicembre 2017 e "consente di usufruire di un bonus di 30 crediti per la costruzione del Dossier formativo fino al 31/12/2019 per il triennio 2017-2019". Si tratta, nello specifico, del bonus previsto "al paragrafo 3, lettera A della delibera della Commissione nazionale per la formazione continua del 14 dicembre 2017, relativo alla sola costruzione del dossier formativo, individuale e di gruppo, da parte dei professionisti sanitari e dei soggetti abilitati di cui alla lettera B)". la delibera integrativa sottolinea che avrà diritto a tale bonus, quale riduzione dell'obbligo formativo, "il professionista sanitario che costruirà un dossier individuale ovvero sarà parte di un dossier di gruppo costruito da un soggetto abilitato nel corrente triennio". Il bonus complessivo relativo al Dossier, riassume infine la delibera, "come risulta dalle modifiche, è quantificato nella misura di 50 crediti formativi di cui 30 assegnati nel triennio 2017-2019 se il professionista costituirà un dossier individuale ovvero sarà patte di un Dossier di gruppo costruito da un soggetto abilitato nel primo, nel secondo o nel terzo anno del corrente triennio. Gli ulteriori 20 crediti di bonus saranno assegnati nel triennio successivo rispetto a quello in cui si è costruito il Dossier qualora esso sia stato sviluppato nel rispetto dei principi di congruità e coerenza di cui sopra".
 
L'altra delibera, adottata nella stessa seduta, riduce debito e obblighi formativi per i professionisti sanitari "domiciliati o che svolgono la propria attività presso i comuni colpiti dagli eventi sismici degli anni 2016 e 2017" nelle regioni Abruzzo, Marche, Lazio e Umbria. In particolare, il debito formativo viene ridotto di 25 crediti per il triennio 2014-2016, su cui pesano le gravi conseguenze del sisma sul territorio colpito. Mentre per il triennio in corso, 2017-2019 l'obbligo formativo viene dimezzato a 75 crediti, dai 150 previsti. 
 

omceo ordine dei medici chirurghi ed odontoiatri della provincia di bari

Via Capruzzi n. 184, Bari
Tel. 080 5566855 - 080 5575512
Fax: 080 5427063


Professione

Codice deontologico
Leggi istitutive
Pubblicità sanitaria
Tariffario minimo
Novità legislative
Fisco e previdenza
Farmaci e farmacovigilanza
Concorsi ed avvisi
Opportunità di lavoro

Cittadini

Carta dei diritti del malato
Associazione malati e volontariato

Odontoriatri

Commissione odontoriatri
Notizie odontoiatri
Eventi odontoiatri
Riconosci il tuo dentista

Chi siamo

Organigramma
Personale Amministrativo
Trasparenza
Variazione Iscritti
Attività del Consiglio

Attività & Servizi

Commissioni ordinistiche
Accordi e convenzioni
Punto Informativo ENPAM
Modulistica
Cerca un Medico
Orari di apertura al pubblico

web made in italy jcom italia web comunicazione marketing bari sito internet ecommerce registrazione dominio

© 2013 - 2019, OMCEO Bari | P.IVA 93021170720 | Privacy e Cookie Policy | Credits